sabato 17 gennaio 2009

Il groviglio

(foto di Garimar)
I sogni

Ognuno di noi ha sogni , interpreta sogni, desidera sogni.
Nelle nostre manifestazioni non facciamo che parlare dei nostri sogni , nei nostri discorsi parliamo dei nostri sogni. Il problema è sempre che, per quanto noi possiamo descrivere ciò che sognamo, chi ci ascolta tende a interpretare, a sua volta, secondo i propri sogni.
Ecco perchè risulta difficile capirsi.
La comprensione umana , in fondo, si basa sulla condivisione dei sogni , sulla comprensione dei desideri, e sul concepire un idea unica.
Facciamo sogni di qualsiasi genere, c'è chi sogna successi, c'è chi sogna le grandi scalate, c'è chi sogna di conquistare la donna del cuore, c'è chi sogna di vincere la lotteria, c'è chi sogna la conquista del potere, c'è chi sogna la vendetta, c'è chi sogna il sesso, c'è chi sogna di morire il più tardi possibile, c'è chi sogna di morire presto, c'è chi sogna per gli altri, c'è chi sogna perfino di fare del bene, c'è chi sogna il lavoro , c'è chi sogna l'amore, c'è chi sogna i figli , c'è chi sogna chi non c'è più, c'è chi sogna astratto, c'è chi sogna la pace, c'è chi sogna la guerra, c'è chi sogna la scoperta del secolo , c'è chi sogna il cibo, c'è chi sogna un mondo senza malattie, c'è chi sogna di realizzare la truffa del secolo , c'è chi sogna gli animali , c'è chi sogna le stelle, c'è anche chi non ricorda i sogni.
Io sogno i sacrifici , il mio sogno è fatto di un semplice quanto reale piccolo desiderio : la casa nella mia terra. Nel sognare questo vuol quindi dire che sogno i sacrifici per realizzarla. Posso però dire di avere una vita da sogno.
E' facile sorridere al pensiero della contraddizione in essere prioprio nell'etichettare una vita da sogno come una vita di sacrifici.
In genere una vita da sogno la intendiamo come una vita bellissima, piena di paesaggi fantastici , e di comodità bellissime, una vita con una certa agiatezza finanziaria e una vita che ti permetta di visitare luoghi e mete esotiche.
Difficile che una vita da sogno sia invece costellata di una serie infinita di difficoltà ,e di privazioni, difficile concepire come una vita da sogno il duro tirare avanti giorno dopo giorno . Eppure sono vite da sogno anche quelle passate a combattere per seguire degli ideali che hanno arricchito il cuore. Altrimenti come spiegare le vite da sogno dei tanti tantissimi che ad esempio si impegnano per gli aiuti umanitari, o chi si dedica completamente agli altri per sostenerli e cercare di dare un aiuto. Come spiegare chi non ha niente eppure si dona completamente agli altri privandosi di tutto ciò possa esser personale godimento.
Ebbene guardando questi esempi si comprende che non sempre la vita da sogno è fatta da auto lussuose, ville faraoiniche , viaggi extralusso e crociere da favole, yacth e aerei personali; anzi , si comprende come le vite da sogno ne sono del tutto prive, di tali accessori.
Con i debiti paragoni la mia vita da sogno è la sequenza di sacrifici.
In questo ritrovo il mio cuore, in questo ritrovo la mia anima e forse il senso dello spirito semmai dovesse esistere uno spirito universale su noi umani.
Come si accennava nell'introduzione è difficile far capire i propri sogni e ancor più difficile condividerli. Posso quindi capire molto bene l'unica considerazione che nella mia vita ho ricevuta : "chi te lo fa fare ?".
E' una ottima domanda, e probabilmente il mio senso della vita è trovare la risposta a questa domanda, forse ci vorrà molto tempo, perchè io trovi la risposta e la possa fare mia.
Probabilmente sarà a me nota solo nell'ultima parte della mia vita , anche se , già ora , conosco cosa troverò in fondo a questa risposta.
E' una sensazione di certezza e di sicurezza, che alla fine di tutto, la risposta sarà sicuramente e unicamente : "il mio sogno".

11 commenti:

progvolution ha detto...

c'è un verso di una canzone che non posso non citare: "sono un uomo che sogna in un mondo che affonda". Io mi sento così.
In una società materialista sognare è cosa eretica. Il sogno vero. Sognare beni è un atto già corrotto dalla struttura sociale, eppure i più sognano solamente i beni...
Il progresso in senso lato è stato realizzato da uomini che inseguivano sogni. I sogni riempono tutti i vuoti della nostra vita rendendo accettabili difficoltà altrimenti insopportabili. I sogni sono ideali e stampelle, utopia e consolazione.

Solo che la materia dei sogni è così fragile che appena sfiorata svanisce e per questo giunti al traguardo siamo svuotati perchè il sogno raggiunto, scompare.

Non mi permetto di giudicare il tuo sogno, non so dirti se vale i tuoi sacrifici ma se sei pronto a sobbarcarteli evidentemente per te sì.
Noi sognatori sappiamo trovare la via, è i disagi della strada non ci spaventano. Scoraggiano tutti gli altri ma non noi perchè questa è la nostra via.
Il rischio sono sicuro che lo conosci, grandi sogni realizzati con grandi sacrifici che si concludono con grandi soddisfazioni ma, a volte, con enormi delusioni.
E' un rischio da correre ed è una scelta personale.
Quello che conta è che la strada dei sogni non inghiotta tutto il resto.
Sussurri obliqui

Luna ha detto...

Personalmente, credo che i sogni sono il motore della vita --
Dreams motivare obiettivi.
Per raggiungere gli obiettivi.
Migliorare
Tutti i risultati in vita, i sogni sono stati prima.
Per essere felici
Un amore
Senza sogni la vita sarebbe piatta, senza incentivi.
Sarebbe automatico.

La realtà è che non tutti i sogni sono realizzati, ovviamente,
ma sappiamo in anticipo che si corre questo rischio.
Detto questo, abbiamo due opzioni. Insediamento o di trasformare il sogno.

Ma mentre eravamo felici sogno.
Personalmente, non sogni, sarei morto.

Luna ha detto...

P.D.Toni, questo legame non può essere aggiunto per l'accesso.
Dimmi la data di pubblicazione, e guarda bene.
Grazie

nartek ha detto...

Luna:
sinceramente non ho capito...

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Luna dice quello che ho provato anche io.
Il tuo link nel tuo commento al suo post di oggi al tuo articolo
http://www.garimar.eu/files/civilta1.html
non funziona
Riguardalo bene e reinvialo a lei.
Ciao mio grande amico
Leggero' il tuo post domattina
Un grande abbraccio, reale

Luna ha detto...

Nartek sento parlare fallimento.
Ma io volevo dire che cosa ha spiegato Sabatino.
Funziona con un traduttore, secondo il mio figlio che è un esperto in materia, Internet sono molto cattivi.

SABATINO, la ringrazio molto.

amatamari ha detto...

Una notte Zhuangzi sognò di essere una farfalla che volava leggera e spensierata.
Dopo essersi svegliato era confuso, si domandò come potesse capire se era veramente Zhuangzi quando aveva appena finito di sognare di essere una farfalla o una farfalla che aveva appena iniziato a sognare di essere Zhuangzi.

nartek ha detto...

Luna, Sabatino:

una cosa strana la pagina del mio sito funziona con IE8, e IE7, con firefox2 ma non firefox3.
Anche aggiornando il flash player di Adobe.
Strano...devo darci un occhiata.
Luna parti dal sito
http://www.garimar.eu
Grazie a voi

nartek ha detto...

Ok...ora è tutto ok!

hora es todo ok!!!!

Luna ha detto...

Toni, ho visto tutto il sito, www.garimar.eu.
Si tratta di un tesoro.
Sei un artista, sia nella narrazione con le immagini.
Come avete trovato più persone?

Mi sento fortunato.
Attraverso Sabato.
Grazie ad entrambi.
Un abbraccio

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny